Cos'è il libro? - Pegaso Libri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cos'è il libro?

A.N.A.R.P.E.

PRESENTATO IL NUOVO DISPOSITIVO PER LA CONOSCENZA BIO-OTTICA ORGANIZZATA

un’innovazione tecnologica rivoluzionaria senza cavi, senza circuiti elettrici, senza batterie, senza necessità di connessione, compatto e portatile, molto ben descritto da Bea Marin.

 
CONOSCI IL LIBRO ?

Forse no, o almeno non proprio.

Conviene leggere questa presentazione:

Presentiamo il nuovo dispositivo per la conoscenza bio-ottica organizzato, il cui nome commerciale è Libro.

Il Libro è un’innovazione tecnologica rivoluzionaria senza cavi, senza circuiti elettrici, senza batterie, senza necessità di connessione, compatto e portatile, il Libro può essere usato in qualsiasi luogo.
Mancando di batteria non ha bisogno di ricarica e può essere utilizzato tutto il tempo necessario, anche se non si dispone di una presa di corrente.
Il Libro non si blocca mai, non ha mai bisogno di essere inizializzato.
Basta semplicemente aprirlo e sfruttare i suoi enormi vantaggi.
Ecco come funziona.
Il Libro è costruito con fogli di carta numerati in sequenza, ognuno dei quali può immagazzinare migliaia di bit di informazione.
Ogni pagina è scandita otticamente e si registra l’informazione nel cervello.
Un semplice movimento con il dito ci porta alla pagina successiva. I fogli restano uniti da un dispositivo di cucitura chiamato “copertina” che li mantiene nell’ordine corretto.
Grazie alla tecnologia della carta opaca, i produttori possono utilizzare ambedue i lati del foglio, duplicando le informazioni e riducendo i costi.
La maggioranza dei Libri includono anche una funzione detta “indice” che segnala la collocazione esatta di qualsiasi informazione selezionata per un rapido e sicuro reperimento.
L’accessorio opzionale “Segnalibro” permette di aprire il libro nel punto esatto dove è terminata la sessione precedente, anche se il Libro è stato chiuso.
I segnalibri seguono degli standard internazionali, in modo che uno stesso segnalibro può essere utilizzato in Libri di differenti fabbricanti.
Al contrario, diversi segnalibri possono essere usati in uno stesso libro se l’utente desidera immagazzinare diverse ricerche nello stesso tempo.
E’ anche possibile fare note personali unite a parti del testo del libro (interattività) mediante un semplice strumento di programmazione: la “matita”.
Il dispositivo “mani libere”, altrimenti conosciuto come “leggio”, permette la corretta collocazione del libro per un comodo uso senza necessità di usare le mani.
Il Libro è un prodotto rispettoso dell’impatto ambientale perché è composto unicamente con materiali cento per cento riciclabili.
Portatile, duraturo e accessibile, il Libro è stato accolto come precursore di una nuova era di intrattenimento.

Benvenuto nell’era che trasformerà il tuo modo di intendere il mondo! Benvenuto all’esperienza LIBRO!



N.B.

Il testo è stato liberamente tratto dal primo numero della nuova rivista on-line LinkLibri News di novembre

Clicca qui per leggere il testo originale


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu